Viale Monza 1 - Villasanta (MB)

Le novità da CERSAIE 2021, il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno

Le novità da CERSAIE 2021, il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno

le-novita-da-cersaie-2021-1Dal 27 settembre al 1° ottobre presso la fiera di Bologna è andato in scena CERSAIE, il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno, prima manifestazione in presenza accolta da questa location dall’inizio della pandemia, che ha ospitato ben 623 espositori.

Nel corso dell’evento si è preso in esame l’ambiente casa e di come negli ultimi anni sia cambiato il modo di viverla, pensarla e progettarla. Nuove tendenze in materia sia di design che di materiali impiegati per finiture e arredi, frutto del desiderio di rinnovamento e ristrutturazione degli immobili.

Un evento che ha ospitato oltre 40 appuntamenti incentrati sul tema design, architettura, ceramica e bagno, grandi opportunità di formazione professionale per ampliare conoscenze e vedute.

La grande novità organizzativa dell’edizione 2021 è stata indubbiamente l’installazione della Contract Hall, un’area di 10.000 mq dedicata ai contract con esposizioni di studi di architettura internazionali, fattore che darà la possibilità di avviare relazioni di business.

Le novità principali emerse da CERSAIE 2021

le-novita-da-cersaie-2021-2Ma veniamo all’aspetto più interessante: quali sono state le novità messe in mostra al CERSAIE 2021, o comunque degne di nota?

Sicuramente i rivestimenti per il bagno pensati con carte da parati total black e marmo 3D, antibatteriche e realizzate interamente con materiali sostenibili. Anche i pattern possono fare la differenza, così come le venature del legno e le combinazioni geometriche che esaltano texture 3D delle superfici.

Piani con finiture lucide e opache pensati per creare contrasti ed effetti diversi, nonché l’impiego di scarti di produzione per la creazione di effetti differenti e unici, con un occhio alla sostenibilità.

Per quest’anno si è poi confermata la tendenza della doccia a pavimento, ovvero l’assenza del tradizionale piatto doccia in favore di ambienti walk-in, accessibili a tutti e più sicuri. Una doccia inclusiva che amplia gli spazi a propria disposizione, lasciando maggior libertà in termini estetici, progettuali e di design. Non solo però estetica, al CERSAIE sono state presentate anche soluzioni e materiali per l’impermeabilizzazione del sottofondo delle docce, membrane apposite e tutto l’occorrente per andare a evitare danneggiamenti precoci legati a infiltrazioni d’acqua e, conseguentemente, capaci di garantire maggior sicurezza a questa tipologia di doccia.

Per quanto riguarda il settore rivestimenti ampio spazio alla natura, con una prevalenza di toni che vanno dall’azzurro al verde e proposti dai principali brand operanti in questo ambito. Un ricorso alla sensibilizzazione verso l’ambiente, alla sostenibilità e al miglioramento della salute della persona introdotti anche dall’impiego di toni neutri e legati proprio alla natura incontaminata di mari e montagne.

E tu sei pronto a seguire le nuove tendenze proposte da CERSAIE? Da noi potrai trovare tutto l’occorrente per concretizzarle anche a casa tua!

Posted by naxa_ / Posted on 08 ott
  • Post Comments 0

    Drop us a line

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>